Separazione o divorzio, con chi deve stare l’animale domestico?